Enel – Partnership con IRENA su rinnovabili e idrogeno verde

Enel Green Power e IRENA, Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili, hanno siglato un accordo di partnership volto ad accelerare la transizione energetica. La collaborazione riguarda principalmente il settore della generazione di energia rinnovabile e il coordinamento tra generazione e trasmissione, idrogeno verde e stoccaggio di energia. L’intesa si estende[…]

Enel – Enel X supporta Lucart nel percorso di decarbonizzazione

La business line innovativa di Enel, Enel X, supporterà Lucart – uno dei più importanti gruppi cartari europei, conosciuto fra l’altro per i brand Tenderly, Grazie Natural e Tutto Pannocarta – nel percorso di efficientamento energetico installando un impianto fotovoltaico da 3 MWp, nello stabilimento di Diecimo (Lucca), che produrrà oltre[…]

AbitareIn – Un modello di business attento alla creazione di valore sostenibile

La società leader nello sviluppo residenziale milanese opera fin dalla sua costituzione ponendo l’accento sui temi di sostenibilità. AbitareIn crede infatti nell’importanza di far rinascere aree dismesse, realizzando progetti residenziali nuovi e innovativi in grado di migliorare la qualità della vita. L’attenzione verso l’ambiente si sposa con le strategie di[…]

Svizzera: nel 2021erogati 40 mln di franchi per progetti e programmi di risparmio di energia elettrica

Nel 2021 si sono svolte per la dodicesima volta gare d’appalto per incoraggiare il risparmio di energia elettrica. Nella terza tornata sono state presentate 32 domande per progetti, 30 delle quali hanno soddisfatto le condizioni per la promozione. L’importo totale assegnato è di CHF 4,5 milioni. Nel 2021 sono stati[…]

Enel – Partnership con IRENA su rinnovabili e idrogeno verde

Enel Green Power e IRENA, Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili, hanno siglato un accordo di partnership volto ad accelerare la transizione energetica. La collaborazione riguarda principalmente il settore della generazione di energia rinnovabile e il coordinamento tra generazione e trasmissione, idrogeno verde e stoccaggio di energia. L’intesa si estende[…]

BiodiverCities: 9 step per trasformare il rapporto delle città con la natura entro il 2030

Un nuovo rapporto del World Economic Forum invita le città, come uno degli attori cruciali nell’invertire la perdita di natura e il cambiamento climatico, a diventare BiodiverCities entro il 2030. Esso articola l’opportunità per i leader urbani e i cittadini di trasformare il rapporto delle loro città con la natura[…]

World Economic Forum: ruolo della Cina nel preservare la biodiversità

Gli ecosistemi naturali della Cina stanno affrontando delle sfide. Dalle riforme e dall’apertura dell’economia alla fine degli anni ’70, la Cina ha raggiunto un notevole successo economico. Nel 2010, la Cina è diventata la seconda più grande economia del mondo. Ha notevolmente migliorato la vita dei suoi cittadini ed è[…]

L’Unione Europea stanzia 1,5 mld di budget umanitario per il 2022

La Commissione europea ha adottato per il 2022 un budget umanitario annuale iniziale di 1,5 miliardi di euro. Il Commissario per la gestione delle crisi, Janez Lenarčič, fa sapere che i bisogni umanitari sono ai massimi storici, e continuano a crescere. Questo perché si sono resi necessari a causa dei[…]

GRI: molte imprese fissano Obiettivi di Sviluppo Sostenibile ma ancora poche azioni concrete

Un nuovo studio ha rivelato che quattro aziende su cinque valutate includono ora un impegno nei loro rapporti di sostenibilità per gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs), ma meno della metà ha fissato obiettivi misurabili per come le loro azioni contribuiscono al raggiungimento degli Obiettivi. La pubblicazione di GRI e[…]

Acea – Gaïa Rating conferma crescita indicatori di sostenibilità

Acea si conferma fra le aziende con la migliore performance complessiva sui temi di sostenibilità: è quanto è stato certificato da Gaïa Rating, l’agenzia francese che valuta i risultati non finanziari e l’efficace integrazione delle politiche di sostenibilità nel governo d’impresa. La multi-utility romana infatti, ha migliorato, per il quarto[…]

Perché è sempre più difficile per le grandi aziende acquisire startup

L’acquisizione di startup è un modo per far crescere la tua azienda. Ad esempio, una società chiamata Discord ha ricevuto un’offerta da Microsoft per oltre 10 miliardi di dollari e l’ha respinta. Questo è un chiaro segno che sta diventando sempre più costoso e più difficile per le aziende affermate[…]

Svizzera: nel 2021erogati 40 mln di franchi per progetti e programmi di risparmio di energia elettrica

Nel 2021 si sono svolte per la dodicesima volta gare d’appalto per incoraggiare il risparmio di energia elettrica. Nella terza tornata sono state presentate 32 domande per progetti, 30 delle quali hanno soddisfatto le condizioni per la promozione. L’importo totale assegnato è di CHF 4,5 milioni. Nel 2021 sono stati[…]

Il 19 gennaio il MiTE terrà un webinar per chiarire alcune questioni legate alle linee d’investimento 1.1 e 1.2 della M2C1

Il 19 gennaio il Ministero della Transizione Ecologica (MiTE) svolgerà un webinar in cui chiarirà le principali questioni presentate al Contact Center e all’Help Desk sugli obiettivi di economia circolare previsti dal PNRR. L’evento, rivolto a Comuni, imprese ed Enti di governo degli ambiti territoriali ottimali, è stato organizzato in[…]

La Commissione europea avvia una consultazione per promuovere la riparazione e il riutilizzo di beni

La Commissione europea ha pubblicato nei giorni scorsi un’iniziativa finalizzata a promuovere la riparazione e il riutilizzo per un consumo sostenibile dei beni con una proposta di modifica della direttiva sulla vendita di beni ed una eventuale nuova proposta separata sul diritto alla riparazione. L’obiettivo principale è incoraggiare i consumatori[…]

Australia: le imprese del food&beverage potranno richiedere sovvenzioni per l’efficienza energetica fino al 18 febbraio

Il Governo australiano fa sapere che sono aperte le sovvenzioni dell’Energy Efficient Communities (EEC) messe a disposizione delle piccole e medie imprese impegnate nella produzione di alimenti e bevande per migliorare l’efficienza energetica e abbassare le bollette.Le risorse stanziate arrivano fino a 19,984 milioni di dollari, tra i 10.000 e[…]