Al via la fase di attenzione per gli incendi boschivi

L’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile rende attiva, in tutto il territorio regionale, la fase di attenzione agli incendi boschivi che terminerà il 15 settembre 2022.

Durante questo periodo sono ammesse attività di combustione di residui vegetali in prossimità di boschi, castagne da frutto, pioppi, piante arboree, suoli solidi e arbusti o cespugli solidi a distanza minore di 100 metri dai loro margini esterni, sono consentite in assenza di vento e solo in mattinata, fino a che perdurano condizioni ottimali di umidità. I fuochi dovranno comunque essere spenti entro le ore 11.00.

Leggi il documento originale su: Avvio della fase di attenzione per gli incendi boschivi