Anci e Invitalia stringono un accordo per accelerare l’attuazione di progetti di comuni e città metropolitane con i fondi del PNRR

L’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) e Invitalia hanno sottoscritto un accordo con cui si impegnano a collaborare per accelerare la realizzazione degli interventi del PNRR a partire dai prossimi mesi.

Il protocollo avrà una durata di cinque anni, e consentirà la condivisione di soluzioni per realizzare interventi e progetti del PNRR di competenza di Comuni e Città metropolitane, migliorare la “capacity building” degli enti e definire programmi di intervento sostenibili, innovativi e rapidi, rafforzando la qualità della spesa pubblica.

I progetti riguarderanno diversi ambiti, tra i quali la rigenerazione urbana, la riqualificazione e la valorizzazione del patrimonio pubblico, nonché il miglioramento della qualità delle reti, degli impianti e dei servizi pubblici.

Già nei prossimi giorni Invitalia e ANCI metteranno a punti le iniziative per coinvolgere gli Enti Locali e per i quali avviare tempestivamente le attività.

Leggi il documento originale su: PNRR, Accordo Anci-Invitalia per accelerare l’attuazione dei progetti di comuni e città metropolitane