Environment

Global Risks Report: i principali rischi del 2021 sono disoccupazione, clima e disuguaglianza

Pubblicato il Global Risks Report, l’analisi che raccoglie tutti i possibili scenari di crisi per il prossimo anno. Sistemi sanitari, risposta al Covid, digitalizzazione: le aree più minacciate dalla pandemia. Per capire l’impatto che questi rischi comportano per l’opinione pubblica, il World economic forum ha condotto anche uno specifico sondaggio[…]

Bioenergy Europe: utilizzo della biomassa legnosa per la produzione di energia

Bioenergy Europe accoglie con favore il rapporto del Joint Research Centre (JRC) della Commissione europea sull’uso della biomassa legnosa per la produzione di energia nell’UE. Con la sostenibilità della biomassa saldamente al centro dell’attenzione dei media, il rapporto riporta dunque a una discussione per “disintossicare il dibattito sulla sostenibilità della bioenergia[…]

Allevamenti bovini: un nuovo additivo nei mangimi può ridurre le emissioni di metano

Un nuovo additivo per mangimi può essere incluso nelle diete per vacche da latte per ridurre significativamente le emissioni di metano. Ciò è stato dimostrato da una sperimentazione presso il Dairy Campus, centro di innovazione dell’Università e ricerca di Wageningen, a Leeuwarden, Olanda.  Le riduzioni delle emissioni variano dal 27% fino[…]

California: a febbraio incontri di sensibilizzazione su agricoltura e clima

Il California Department of Food and Agriculture (CDFA) a febbraio terrà riunioni con le parti interessate per sollecitare il feedback del pubblico e degli agricoltori sulle soluzioni da adottare per ridurre l’impatto dell’agricoltura sui cambiamenti climatici. “Questi incontri di sensibilizzazione sono essenziali per ottenere informazioni e conoscenze dalle persone che[…]

Snam – Nasce Renovit, la nuova piattaforma insieme a CDP per l’efficienza energetica in Italia

Snam e Gruppo CDP danno il via allo sviluppo di Renovit, la nuova piattaforma italiana per promuovere l’efficienza energetica di condomini, aziende e pubblica amministrazione e favorire lo sviluppo sostenibile e la transizione energetica del Paese. Renovit si posiziona come abilitatore dell’ulteriore crescita del settore, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi nazionali[…]

USA: studio sulle pratiche di no-till per ridurre l’erosione del suolo

Sebbene l’erosione del suolo sia un processo naturale, le attività agricole come la lavorazione convenzionale lo aggravano. Gli agricoltori che implementano pratiche di non lavorazione possono ridurre significativamente i tassi di erosione del suolo, mostra un nuovo studio dell’Università dell’Illinois. Il passaggio completo al divieto di lavorazione ridurrebbe la perdita di[…]

La BEI aiuterà la Croazia a investire di più in progetti di energia, clima e sostenibilità

La BEI e il Ministero croato dell’economia e dello sviluppo sostenibile ampliano la cooperazione per lo sviluppo e il finanziamento dei principali progetti croati in materia di energia, resilienza e clima. La banca dell’UE aiuterà dunque la Croazia a massimizzare le opportunità create da vari fondi e iniziative dell’UE. Compreso[…]

Burkina Faso: da BEI 38,5 mln per l’energia solare e la protezione dalle inondazioni

La BEI ha confermato 38,5 mln di euro di nuovo sostegno finanziario per trasformare la produzione di energia rinnovabile in Burkina Faso. Il finanziamento è anche volto a proteggere meglio la sua capitale da future inondazioni. I nuovi progetti di energia pulita e di adattamento al clima miglioreranno l’accesso all’energia[…]

L’energia eolica onshore segna il prezzo più basso di sempre con il nuovo design dell’asta spagnola

Nel suo Piano nazionale per l’energia e il clima (NECP), il governo spagnolo si è impegnato ad aumentare la capacità installata di energia eolica onshore in Spagna di 22 GW dagli attuali 28 GW a 50 GW entro il 2030. Per facilitare questa espansione su larga scala dell’eolico onshore e[…]

2020: più di 130 aziende hanno firmato contratti per un record di 23,7 GW di energia pulita

Nel 2020, una raffica di promesse per eliminare le emissioni aziendali di CO2 ha fatto sì che il mondo degli affari aiuterà a guidare la lotta contro il cambiamento climatico. Gli osservatori ora stanno guardando per vedere come le aziende si comportano. “Il 2020 è stato l’anno delle promesse nette-zero”.[…]