Finance

Aiuti di Stato: la Commissione europea approva un regime greco da 2,27 miliardi di euro per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili

In linea con gli aiuti di Stato, la Commissione europea ha approvato il regime greco da 2,27 miliardi di euro per la produzione di elettricità da fonti rinnovabili e per la cogenerazione ad alta efficienza. La misura aiuterà la Grecia a raggiungere i suoi obiettivi sulle energie rinnovabili e avrà[…]

Invitalia comunica le nuove dashboard per i servizi pubblici locali, con tutte le informazioni su acqua e rifiuti

Invitalia comunica nuove dashboard interattive sul servizio idrico integrato e sulla gestione dei rifiuti urbani che, realizzate nell’ambito del progetto ReOPEN SPL, sono messe a disposizione di enti impegnati nei processi di organizzazione ed efficientamento dei servizi pubblici locali. I servizi sono suddivisi per organizzazione, gestori, investimenti pubblici, politiche di[…]

Anche l’Italia prende parte alla coalizione Export Finance for Future (E3F) per esportazioni green

Anche l’Italia aderisce alla coalizione Export Finance for Future (E3F). Si tratta di un’iniziativa che si instaura nel processo volto a generare valore nell’ambito di una transizione ecologica in grado di garantire un percorso graduale e ordinato per i cittadini, le imprese e l’occupazione. L’E3F riconosce l’importanza del sostegno finanziario[…]

Il nuovo governo tedesco promette alle imprese incentivi per promuovere la digitalizzazione e la tutela del clima

Olaf Scholz sostituirà Angela Merkel come cancelliere tedesco. Il nuovo governo – fa sapere Robert Hermann, CEO di Germany Trade & Invest (GTAI) – mira a rafforzare il ruolo economico leader della Germania nel mondo e a incentivare ulteriormente la protezione del clima e la digitalizzazione. L’accordo di coalizione “Osare[…]

Eni – Nasce il primo ‘Basket Bond Energia Sostenibile’ per le imprese della filiera dell’energia

Eni rafforza ulteriormente l’impegno per una transizione energetica equa e inclusiva avviando il programma “Basket Bond – Energia Sostenibile”, realizzato insieme a ELITE società del Gruppo Borsa Italiana/Euronext e illimity Bank per accelerare la crescita e lo sviluppo della supply chain. Il programma “Basket Bond – Energia Sostenibile” sarà il primo strumento di[…]

Dal prossimo anno in Cina si assisterà ad una crescita negli investimenti verdi

Secondo una ricerca di Morgan Stanley, in Cina gli investimenti verdi a partire dal 2022 continueranno a crescere, con un aumento nelle infrastrutture del 4%. La domanda di investimenti dovrebbe aumentare perchè i produttori hanno bisogno di rendere le loro strutture più efficienti. La People’s Bank of China, la banca[…]

La Commissione lancia il pacchetto autunnale del semestre europeo per un’Europa più verde e più digitale

La Commissione europea ha avviato il ciclo di coordinamento delle politiche economiche del semestre europeo 2022, il pacchetto autunnale comprendente l’analisi annuale della crescita sostenibile, i pareri sui progetti di piani di bilancio (PBP) della zona euro per il 2022, le raccomandazioni politiche per l’area dell’euro e la proposta della[…]

Intesa SP – “L’inclusione nel MIB ESG riconosce la nostra significativa attenzione alle tematiche di sostenibilità”

Intesa Sanpaolo è stata inclusa nel primo indice MIB ESG lanciato da Euronext e Borsa Italiana dedicato alle blue-chip italiane che attuano le migliori pratiche ESG. L’indice include le migliori 40 società selezionate sulla base dei criteri ESG (Environmental, Social, Governance) in linea con i principi del Global Compact delle[…]

L’Ungheria è tra i Paesi in prima linea per sostenere un sistema finanziario verde

Un’analisi globale sulla sostenibilità pubblicata di recente include l’Ungheria e la banca ungherese Magyar Nemzeti (MNB) in prima linea sotto molti aspetti. La conferma di ciò arriva dallo strumento interattivo online (Sustainable Financial Regulation and Central Bank Activities Tracker, SUSREG Tracker) sviluppato dal World Wide Fund for Nature (WWF) rilasciato[…]

Cina: nuovi finanziamenti verdi aiuteranno il Paese a ridurre la dipendenza dal carbone

La Cina ha messo a punto un nuovo strumento finanziario per sostenere l’uso pulito ed efficiente del carbone. Il paese introdurrà un programma di prestiti mirati con una quota di 200 miliardi di yuan. Il carbone è un’importante fonte energetica per l’approvvigionamento del Paese, tanto che continua a rappresentare la[…]