BioMar punta alla produzione sostenibile di soia in Europa per l’acquacoltura

BioMar ha annunciato il suo Partenariato sulle proteine con l’organizzazione Donau Soja di Vienna.
BioMar è il primo nel settore dell’acquacoltura a partecipare a questo programma. Il Programma di Partenariato Proteico mira ad aumentare i volumi sostenibili non geneticamente modificati (GM) in Europa e supporta gli agricoltori europei nel loro ingresso nella produzione di soia sostenibile e senza OGM.
La soia è la più grande fonte mondiale di proteine vegetali e l’Unione europea ne importa 35-40 milioni di tonnellate all’anno. Il concentrato proteico di soia (SPC) utilizzato nei mangimi per pesci dimostra di avere il 70% in meno di emissioni di CO2 se prodotto da soia europea Donau Soja.

Leggi il documento originale su: BioMar spearheads sustainable soybean production in Europe for aquaculture