Brasile: stabilito un nuovo metodo di classificazione del suolo nel sistema della Zonizzazione Agricola

Il Dipartimento di Politiche Agricole (SPA) di Mapa, il Ministero dell’Agricoltura del Brasile ha pubblicato una nuova Istruzione Normativa all’interno della Zonizzazione agricola del rischio climatico (ZARC).

Zarc, coordinato da SPA, sta subendo progressi metodologici e operativi, sia nella fase di modellazione ed elaborazione, che è responsabilità di Embrapa, sia nella comunicazione e disponibilità dei risultati. Le nuove classi di suolo si aggiungono a questo insieme di miglioramenti che mirano a migliorare l’indicazione dei rischi delle colture agricole.

Il nuovo concetto per la classificazione del suolo consente di aumentare l’accuratezza della stima del rischio idrico a Zarc, con una definizione del rischio nel 99% dei terreni agricoli brasiliani ed è facile da determinare.

Con un’analisi della tessitura del suolo, effettuata nell’ambito degli standard stabiliti nella Disposizione Normativa, è possibile identificare la composizione granulometrica in base ai contenuti percentuali di Sabbia Totale (AT), Limo (SIL) e Argilla (ARG), misurati nel strato da 0 a 40 centimetri di profondità.

Leggi il documento originale su: Instrução Normativa define novo método de classificação do solo no Zoneamento Agrícola