Caricabatterie universale: il Parlamento europeo attende una proposta dalla Commissione

Nel 2014, il Parlamento europeo ha fortemente sostenuto un caricabatterie comune per tutti i telefoni cellulari per affrontare il problema dei rifiuti elettronici e agevolare i consumatori.

La proposta, già arrivata nel 2014 durante le negoziazioni della direttiva Radio Equipment (RED), ha visto successive altre iniziative parlamentari per introdurre “urgentemente” un caricabatterie standardizzato.

Una risoluzione del 10 febbraio 2021, nell’ambito del nuovo piano d’azione per l’economia circolare, ha ribadito la necessità di questa misura, al fine di assicurare al meglio delle opzioni di ricarica standardizzate, compatibili e interoperabili.

Leggi il documento originale su: Caricabatteria universale: una proposta tanto attesa dal Parlamento europeo