Dal prossimo anno in Cina si assisterà ad una crescita negli investimenti verdi

Secondo una ricerca di Morgan Stanley, in Cina gli investimenti verdi a partire dal 2022 continueranno a crescere, con un aumento nelle infrastrutture del 4%.

La domanda di investimenti dovrebbe aumentare perchè i produttori hanno bisogno di rendere le loro strutture più efficienti.
La People’s Bank of China, la banca centrale del paese, ha anche lanciato un nuovo strumento di prestito per la riduzione del carbonio all’inizio di questo mese, che mira a fornire prestiti a basso costo per le istituzioni finanziarie in modo da rafforzare il sostegno finanziario per la riduzione delle emissioni di carbonio.

A livello governativo, il prossimo anno potrebbero essere effettuati tagli di tasse e tariffe, nonché una più ampia assegnazione di quote di obbligazioni speciali del governo locale per gli investimenti verdi.

Leggi il documento originale su: China to see green investment boom: Report