DRYvER: app per monitorare gli eventi di essiccazione nelle reti fluviali

Le reti fluviali sono tra gli hotspot di biodiversità più minacciati della Terra e sono essenziali per il benessere umano. Il cambiamento climatico e l’aumento dell’uso dell’acqua da parte dell’uomo stanno causando il prosciugamento di un maggior numero di fiumi e torrenti, ma queste reti fluviali in via di prosciugamento hanno ricevuto poca attenzione. DRYvER è un progetto Horizon 2020 che raccoglierà, analizzerà e modellerà i dati delle reti fluviali in secca in due continenti, Europa e Sud America, per creare un nuovo approccio globale di metasistema che incorpora idrologia, socioeconomia, ecologia e biogeochimica al fine di creare strategie, strumenti, linee guida e raccomandazioni per la gestione adattiva delle reti fluviali.

I cittadini possono giocare un ruolo importante nell’aiutare gli scienziati a comprendere le reti fluviali in via di prosciugamento, segnalando eventi di prosciugamento in fiumi e torrenti. A tal fine, DRYvER ha creato l’app DRYRivERS, che i cittadini possono usare per mappare gli eventi di prosciugamento. I dati raccolti miglioreranno le previsioni scientifiche degli impatti futuri del cambiamento climatico in questi ecosistemi. Inoltre, DRYRivERS aumenterà la consapevolezza dell’importanza degli eventi di essiccazione nelle reti fluviali.

Leggi il documento originale su: The launch of the first open-source smartphone application to monitor drying events in river networks