E’ in GU il Decreto del Mite sul Programma sperimentale «Mangiaplastica»

Allo scopo di contenere la produzione di rifiuti in plastica grazie all’uso di eco-compattatori, favorire la raccolta selettiva e migliorare l’intercettazione e il riciclo in un’ottica di economia circolare, il Decreto del 2 settembre 2021 del Ministero della Transizione Ecologica, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (GU) dell’11 ottobre, definisce i criteri, le condizioni e le modalità per la concessione e l’erogazione del contributo in favore di quei Comuni che, nell’ambito del «Programma sperimentale Mangiaplastica», acquistano ed installano gli eco-compattatori.

Oltre a definire i soggetti interessati dalla misura, il provvedimento chiarisce quali sono le risorse disponibili per il 2021 e i prossimi anni, come presentare domanda, i criteri di valutazione adottati, nonché l’erogazione del contributo e le possibili cause di revoca dello stesso.

Leggi il documento originale su: MINISTERO DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA