Fino al 23 giugno sarà possibile partecipare alla consultazione pubblica sulle qualifiche italiane e sul quadro europeo Eqf

Fino al 23 giugno 2021 sarà possibile partecipare alla consultazione pubblica relativa alla proposta tecnica del Rapporto di referenziazione delle qualificazioni italiane al Quadro europeo Eqf.
L’obiettivo dell’iniziativa è migliorare trasparenza, portabilità e compa­rabilità delle qualificazioni nel sistema nazionale di certificazione delle competenze, per agevolare la mobilità transnazionale e settoriale di studenti e lavoratori, per promuovere l’ap­prendimento permanente e raccordare i sistemi di istruzio­ne e apprendimento dei diversi Paesi europei.
Aperto a cittadini, enti pubblici e privati che offrono istruzione e formazione e apprendimento permanente, organizzazioni datoriali e sindacali, datori di lavoro, organizzazioni non governative, consulenti ed esperti, insegnanti, discenti, lavoratori e più in generale alla comunità scientifica, il suo questionario si compila in circa 10 minuti.

Leggi il documento originale su: Consultazione pubblica su qualificazioni italiane e quadro europeo Eqf, online fino al 23 giugno