Geopolitica: l’UE rafforza l’impegno per un’Artico più verde, pacifico e prospero

La regione artica riveste un’importanza strategica fondamentale per l’Unione europea, tenuto conto dei cambiamenti climatici, delle materie prime e dell’influenza geostrategica.

Per tale ragione, l’alto rappresentante e la Commissione hanno presentato il loro approccio relativo a un impegno rafforzato dell’UE per un Artico pacifico, sostenibile e prospero. La Comunicazione intende rispondere a tali sfide e opportunità in termini geopolitici, ambientali, economici, sociali e di sicurezza. Lo scopo dell’impegno europeo è rafforzare la cooperazione con i partner sugli approcci sostenibili per far fronte a tali sfide.

L’UE istituirà un ufficio della Commissione europea in Groenlandia, il che permetterà di aumentare la visibilità delle questioni artiche nelle relazioni esterne dell’UE. I finanziamenti dell’UE saranno inoltre destinati a favorire la transizione ecologica nell’Artico, a vantaggio delle popolazioni artiche.

L’UE rafforzerà ulteriormente il suo impegno nella regione artica per realizzare una serie di obiettivi chiave: contribuire a un dialogo pacifico e costruttivo e alla cooperazione internazionale; adottare misure incisive per affrontare l’impatto ecologico, sociale, economico e politico dei cambiamenti climatici e del degrado ambientale e infine, sostenere uno sviluppo globale, inclusivo e sostenibile delle regioni artiche a beneficio degli abitanti attuali e delle generazioni future.

Leggi il documento originale su: Un impegno rafforzato dell’UE per un Artico più verde, pacifico e prospero