Gli investitori chiedono più trasparenza possibile da parte delle imprese

105 investitori provenienti da 23 paesi diversi chiedono che le aziende con un forte impatto ambientale diffondano i dati tramite CDP, la piattaforma globale di divulgazione di temi ambientali.

Un’iniziativa che mira ad aumentare l’impegno tra le società che non hanno mai divulgato o smesso di divulgare a CDP.

Le società coinvolte coprono oltre 8.000 miliardi di dollari della capitalizzazione del mercato globale e allo stesso tempo emettono ogni anno più di 4.800 mega tonnellate di CO2 equivalente.

I temi su cui si chiede più trasparenza sono per lo più il cambiamento climatico, la deforestazione e l’insicurezza delle risorse idriche. Un quinto delle aziende coinvolte già forniva dati in merito al suo impatto climatico, mentre più della metà è stata selezionata dagli investitori proprio per intraprendere la divulgazione. A circa un terzo è stato chiesto di divulgare almeno due dei tre temi principali.

Il numero di investitori che hanno richiesto la divulgazione nell’ambito di questa iniziativa è cresciuto di quasi il 20% dallo scorso anno, e si prevede sia in costante aumento nel prossimo futuro.

Per approfondire il tema consultare il seguente link:

www.cdp.net