Il Ministero del Lavoro e Anci lanciano un sondaggio sul disagio abitativo e il lavoro agroalimentare

Fino al 15 gennaio 2022 sarà possibile compilare il questionario online del Ministero del Lavoro e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) sulle condizioni abitative dei migranti nel settore agro-alimentare.

Il progetto “InCas – Piano d’Azione a supporto degli enti locali nell’ambito dei processi di Inclusione dei cittadini stranieri e degli interventi di Contrasto allo Sfruttamento lavorativo in agricoltura e al caporalato” si inserisce nell’ambito della politica di sostegno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e di Anci, in collaborazione con la Fondazione Cittalia.

I Comuni interessati hanno già ricevuto una email con il link per accedere alla piattaforma dove compilare il questionario. Una guida illustrerà come procedere per la compilazione.

Leggi il documento originale su: Indagine nazionale ANCI-Ministero del Lavoro su disagio abitativo e lavoro agro-alimentare