IOE-KAS: pubblicazione su due diligence obbligatoria in materia di diritti umani

L’Organizzazione internazionale dei datori di lavoro (IOE) insieme alla Fondazione Konrad Adenauer (KAS) hanno lanciato un documento sugli sviluppi chiave nella due diligence obbligatoria dei diritti umani e nella legge sulla catena di approvvigionamento con considerazioni per i datori di lavoro.

Tale documento mira a sostenere l’impegno significativo della comunità imprenditoriale nelle discussioni sulla due diligence e la legislazione sulla catena di approvvigionamento, chiarendo cosa dicono le UNGPs sulla due diligence; esponendo i recenti sviluppi legislativi e giudiziari; enumerando le aspettative e le raccomandazioni delle parti interessate e delle Nazioni Unite; e mettendo in evidenza i punti critici che le imprese devono conoscere e considerare.

Per discutere ulteriormente la questione, terranno un workshop digitale congiunto IOE-KAS sulla due diligence dei diritti umani e il diritto della catena di approvvigionamento il 23 settembre alle 14:00-15:30 CEST con esperti chiave su questo argomento provenienti da aziende, federazioni di imprese e ONU.

Leggi il documento originale su: New publication on mandatory human rights due diligence and supply chain law