Maggior controllo per il rispetto degli SDGs

La pandemia da Covid-19 ha evidenziato le disparità economiche, sociali ed ambientali dei paesi di tutto il mondo. Ad esempio nell’Unione Europea più del 20% della popolazione è a rischio povertà ed esclusione sociale.

Uno dei principali problemi riscontrati riguarda il monitoraggio degli obiettivi di sviluppo sostenibile, che deve essere ampiamente migliorato. Infatti, secondo il rapporto di SDG Watch, risulterebbe “eccessivamente positivo” il quadro fornito da Eurostat sul rispetto degli SDGs; valorizzando i piccoli progressi e non soffermandosi sufficientemente su quelle che sono le sfide più rilevanti ed urgenti.

Le soluzioni proposte per arginare il problema riguardano: l’istituzione di un “SDG forum” per gli stakeholder coinvolti; la creazione di una strategia globale per lo sviluppo sostenibile al centro delle politiche del Parlamento Europeo; un monitoraggio annuale, multi-annuale e regionale degli SDGs.

Per approfondire: asvis.it