Maldive: 18,4 mln dalla BEI per migliorare la resilienza del settore sanitario

La Banca europea per gli investimenti (BEI) investirà 18,4 milioni di euro attraverso la BEI Global, il suo braccio per lo sviluppo, per sostenere la Repubblica delle Maldive nel miglioramento dell’efficienza del settore sanitario nazionale e nell’aumento della sua resilienza alle pandemie, tra cui il Covid-19. Il prestito ha ricevuto garanzie dallo strumento EFSD+ (Fondo europeo per lo sviluppo sostenibile Plus) dell’Unione europea. La BEI e la Repubblica delle Maldive hanno recentemente firmato il contratto di prestito a Bruxelles, in occasione delle Giornate europee dello sviluppo.

Il finanziamento aiuterà le Maldive a decentrare il sistema sanitario nazionale, a facilitare gli sforzi degli ospedali locali per contribuire a contenere le pandemie e a migliorare il trattamento dei pazienti affetti da malattie infettive. Ciò consentirà al Governo delle Maldive di ampliare e modernizzare la rete di ospedali regionali degli atolli del Paese con reparti attrezzati per il trattamento di pazienti affetti da malattie infettive, come il Covid-19.

La BEI Global finanzierà anche un nuovo laboratorio sanitario nazionale. Il nuovo sistema di laboratori nazionali migliorerà la resistenza del Paese al Covid-19 e a potenziali future pandemie, fornirà funzioni analitiche vitali per la prevenzione, il controllo e il monitoraggio delle malattie infettive e aumenterà la sicurezza alimentare e farmaceutica nel Paese. Questo sostegno dell’UE si basa sulla risposta dell’Unione Europea al Covid nelle Maldive.

Nell’aprile 2020, in risposta allo scoppio della pandemia Covid-19, l’Unione europea ha reagito rapidamente con una sovvenzione di 3 milioni di euro alle Maldive per sostenere il settore sanitario e l’industria del turismo. Questo sostegno è stato rafforzato da un prestito della BEI di 20 milioni di euro per aiutare a sostenere l’economia locale. Un efficace contenimento delle malattie infettive è fondamentale anche per lo sviluppo economico e sociale sostenibile delle Maldive, che si basano sul turismo come settore principale dell’economia nazionale. Questo sostegno continua oggi e il prestito di 18,4 milioni di euro migliorerà l’efficienza e la resilienza del settore sanitario. Per la realizzazione di questo prestito, l’Unione europea ha fornito una garanzia globale nell’ambito dello Strumento globale di vicinato, sviluppo e cooperazione internazionale (NDICI) dell’UE.

Leggi il documento originale su: Global Gateway: EIB Global supports Republic of Maldives’ increased resilience to pandemics and the efficiency of its health sector with €18.4 million loan facilitated via an EU guarantee