MSC amplia il suo programma anti-emissioni in partnership con South Pole

Dall’inizio del 2019 MSC – Mediterranean Shipping Company ha intrapreso una partnership con South Pole per sviluppare il suo programma di investimento sulla sostenibilità, il “MSC Carbon Neutral Programme”.

Il piano integra l’approccio strategico della compagnia alla sostenibilità e i massicci investimenti per ridurre le emissioni in tutta la sua flotta.

Uno dei traguardi più importanti è stato quello di lanciare la più grande classe di navi portacontainer che producono emissioni di CO2/container più basse. Inoltre, MSC sta testando una serie di tecnologie alternative per supportare gli obiettivi ad emissioni-zero di lungo periodo nel settore del trasporto navale.

Il secondo progetto unico di MSC è quello di compensare le inevitabili emissioni di anidride carbonica, durante la sua attività, sostenendo progetti di protezione del clima gestiti da South Pole. I clienti di MSC possono compensare le emissioni del loro carico contribuendo finanziariamente a due progetti selezionati che riducono le emissioni. South Pole eliminerà la stessa quantità di crediti di carbonio generati da questi progetti, che sono certificati da standard internazionali.

Per ulteriori dettagli consultare il seguente link:

www.southpole.com