One World Media Awards: il premio che celebra le donne che stanno cambiando il mondo

Per il secondo anno, la Banca europea per gli investimenti (BEI) sta collaborando con One World Media per celebrare le migliori storie non riportate da tutto il mondo. One World Media è una ONG che si dedica al sostegno di reportage accurati e creativi sui temi dello sviluppo, che rompono gli stereotipi, cambiano la narrazione e mettono in contatto le persone attraverso le culture.

La BEI sponsorizza un premio destinato a celebrare l’eccellenza nella copertura mediatica di storie che presentano soluzioni da e per le donne alle sfide attuali. Questo premio è aperto ai media, compresi quelli radiotelevisivi, digitali, audio, film o stampa, che esplorano le soluzioni delle donne nel Sud del mondo: soluzioni che affrontano l’impatto del cambiamento climatico e proteggono l’ambiente, soluzioni che aumentano l’accesso all’istruzione e all’assistenza sanitaria, o soluzioni che danno potere alle donne.

Il patrono di One World Media, Jon Snow di Channel 4, ha detto: “Dal 1988, gli One World Media Awards hanno riconosciuto più di 1000 giornalisti e registi, stabilendo lo standard per il reporting internazionale. Questi sono alcuni dei più grandi narratori della nostra generazione che ci aiutano a capire i problemi e le soluzioni del mondo che ci circonda”.

Thomas Östros, Vicepresidente della BEI che ha nella sua supervisione la parità di genere, ha aggiunto: “Alla BEI, attraverso i nostri investimenti, puntiamo ad affrontare le disuguaglianze di genere profondamente radicate, rafforzando nel contempo la resilienza e la capacità di adattamento di donne e ragazze in tutto il mondo. La nostra partecipazione alla 2X Challenge e la nostra iniziativa SheInvest ci hanno dimostrato che investire nelle donne può aiutare a risolvere la crisi climatica ed economica. Abbiamo bisogno di altre storie che mostrino la via”.

Il Segretario generale della BEI Marjut Falkstedt, che sarà uno dei giudici del premio Women’s solutions, ha dichiarato: “Sono estremamente orgogliosa di sostenere questo premio per l’eccellente copertura mediatica delle soluzioni femminili. Abbiamo bisogno di storie che mostrino esempi replicabili di iniziative, piccole o grandi, che possano aiutare la società ad affrontare sfide come il cambiamento climatico e l’attuale pandemia. Credo davvero che le donne stiano facendo strada e spero che questo premio contribuisca a condividere le loro buone idee e a ispirarci tutti”.

I One World Media Awards sono ora aperti per le iscrizioni fino al 10 febbraio 2022 e la campagna di premiazione durerà fino a giugno 2022, fornendo una piattaforma per condividere storie sulle soluzioni delle donne.

Leggi il documento originale su: One World Media Awards now open: the EIB shines a light on women who are changing the world