RecycleMe si espande e raggiunge l’Austria

La società tedesca RecycleMe GmbH si espande e arriva a Vienna.
In seguito all’approvazione della nuova legge austriaca sulla gestione dei rifiuti, la società è convinta che il Paese possa offrire un’interessante sfida, che prevede l’introduzione di un moderno sistema di deposito per gli imballaggi per bevande a perdere, con altri materiali plastici di valore che saranno liberati negli impianti di smistamento austriaci.

Al centro vi è la riciclabilità degli imballaggi, soprattutto quelli di plastica. Più sono sono adatti al riciclaggio, più è facile ricavare preziosi materiali secondari. La sfida, dunque, consiste nel trovare un materiale d’imballaggio valido, sia economicamente che ecologicamente, caratterizzato da un’eccellente riciclabilità.

Oltre all’ottimizzazione della riciclabilità, l’azienda offre ai clienti anche approfondimenti rilevanti per il business sugli sviluppi del mercato globale relativi all’economia circolare e un supporto competente per i requisiti EPR internazionali al fine di soddisfare gli obblighi di legge e quindi anche le responsabilità a carico dei produttori.

Leggi il documento originale su: RecycleMe expands to Austria