Singapore: i fattori ESG sono un “must” da tenere in considerazione prima di investire nelle proprie attività

Gli ultimi anni, segnati dalla pandemia da Covid, hanno portato ad un cambiamento delle prospettive macroeconomiche. Nel frattempo, però, l’urgenza di combattere il cambiamento climatico è rimasta una delle maggiori sfide per i governi e le industrie.

La “ricchezza sostenibile” comporta una crescita del patrimonio non solo per il breve termine, ma per gli anni e le generazioni a venire.
Secondo James Cheo, Chief Investment Officer, South-east Asia presso HSBC Global Private Banking and Wealth, i fattori ESG (Environmental, Social and Governance) sono un must. Pertanto, devono essere presi in considerazione per valutare l’impatto delle attività di una società prima di prendere una decisione di investimento.

Leggi il documento originale su: INVESTING IN THE GLOBAL TRANSITION TO A MORE SUSTAINABLE FUTURE