Spanish SMEs Week: promuovere l’integrazione della sostenibilità e la ripresa responsabile dal Coronavirus

Il UN Global Compact Spain ha organizzato, in occasione della giornata delle micro-piccole-medie imprese istituita dalle nazioni Unite per domani 27 giugno, la prima edizione della settimana delle PMI. Nel corso della settimana, il network di imprese ha organizzato diverse attività e pubblicazioni con lo scopo di condividere conoscenze ed esperienze acquisite nell’integrare la sostenibilità nell’attività produttiva.

Quest’anno, la giornata cade in un momento di incertezza economica dovuta alla crisi da Covid-19. Infatti, le stime OCSE non sono per niente positive: i dati prevedono che più del 50% delle PMI potranno non sopravvivere nei mesi a venire.

Questo evento risulta quindi più importante che mai, dal momento che le PMI in Spagna sono il motore dell’economia, perché rappresentano circa il 65% dell’occupazione spagnola e il 50% di quella mondiale.

L’impegno delle PMI spagnole sulla sostenibilità è solido: il 93% possiede una politica ambientale, e il 60% si è già impegnato in almeno un obiettivo tra gli SDGs proposti dalle Nazioni Unite.

Durante la settimana, tra sessioni virtuali, corsi e dossier di best practices sono stati organizzati dei progetti importanti. Tra questi, ricordiamo la pubblicazione della guida “PMI e Covid-19: verso una ripresa sostenibile” che offre consigli utili per uscire dalla crisi tenendo conto dell’Agenda 2030.

Per approfondimenti consultare il seguente link:

www.unglobalcompact.org