Svizzera: il Senato approva il finanziamento per un turismo più sostenibile

Per rilanciare l’industria turistica svizzera, il Senato ha approvato la richiesta di lanciare un “programma efficiente” per sostenere uno dei settori che ha subito più duramente gli effetti negativi derivanti dall’emergenza sanitaria Covid.

Oltre a questo, il Senato si è espresso favorevolmente su una proposta di finanziamento di progetti volti a promuovere il turismo sostenibile e gli investimenti nella digitalizzazione.

Il Ministro dell’Economia, Guy Parmelin, nel ricordare che il Governo a settembre ha presentato una campagna da 60 milioni di franchi svizzeri (60,41 milioni di dollari) per rilanciare il settore dal 2022 al 2026, ha ribadito che per promuovere la sostenibilità non servono necessariamente finanziamenti a lungo termine, ma che i programmi innovativi possono essere finanziati anche da altre fonti.

Leggi il documento originale su: Funding of sustainable tourism wins approval by Senate