Svizzera: le persone con disabilità sono meno soddisfatte della loro qualità di vita sul lavoro

Secondo i dati riportati dall’Ufficio federale svizzero di statistica (UST), le persone con disabilità subiscono maggiori violenze e discriminazioni rispetto ai lavoratori senza disabilità.

All’indomani della Giornata internazionale delle persone con disabilità, che ricorre il 3 dicembre, emerge che, nonostante la loro partecipazione al mercato del lavoro sia significativa (pari al 72% nel 2019), la loro qualità di vita sembra essere però meno soddisfacente, con una percentuale del 62% contro l’81%.

Leggi il documento originale su: Le persone con disabilità sono meno soddisfatte della loro qualità di vita al lavoro