Toscana: appalto da € 90.322.794 per la fornitura di gas naturale

Oggetto: GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA CONCLUSIONE DI UN ACCOR-DO QUADRO CON UN UNICO OPERATORE ECONOMICO PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER L’ANNO TERMICO 2022/2023 SVOLTA CON MODALITA’ TELEMATICA.

Fornitura di gas naturale suddivisa in 4 lotti. L’importo totale stimato del suddetto accordo quadro è di complessivi Euro 90.322.794,00 I.V.A. esclusa, oneri della sicurezza non soggetti a ribasso pari a Euro 0 suddiviso come segue in relazione ai quattro lotti a gara:

A. Lotto 1: “Toscana Centro”, massimo 23.000.000 Smc per complessivi massimi € 30.107.598,00 I.V.A. esclusa;
B. Lotto 2: “Toscana Nord Ovest”, massimo 25.000.000 Smc per complessivi massimi € 32.725.650,00 I.V.A. esclusa;
C. Lotto 3: “Toscana Sud-Est”, massimo 18.000.000 Smc per complessivi massimi € 23.562.468,00 I.V.A. esclusa;
D. Lotto 4: “Associazioni sportive e società sportive”, massimo 3.000.000 Smc per complessivi massimi € 3.927.078,00 I.V.A. esclusa.

Stazione appaltante: Società Consortile Energia Toscana (CET S.c.r.l.) per conto di Regione Toscana – Soggetto Aggregatore – Firenze

Tipologia: Forniture

Importo: € 90.322.794,00

Scadenza: 20/06/2022, ore 13.00

CIG: Lotto n.: 1 “Toscana Centro” – CIG 9244292715
Lotto n.: 2 “Toscana Nord Ovest” – CIG 924430844A
Lotto n.: 3 “Toscana Sud Est” – CIG 924438322F
Lotto n.: 4 “Associazioni sportive e società sportive” – CIG 9244410875

Leggi il documento originale su: Italia-Firenze: Gas naturale