Tre fasi per le imprese per raggiungere effettivamente le emissioni nette-zero

Il mondo aziendale ha mostrato un enorme entusiasmo nell’impegnarsi a raggiungere le emissioni nette zero. Con una nuova grande azienda che si unisce alla lista quasi ogni giorno, net-zero è diventato un nuovo punto di riferimento per la leadership aziendale sul clima. Un recente sondaggio su 250 dirigenti d’azienda, in un rapporto chiamato Zeronomics, mette in dubbio il fatto che le aziende siano in grado di agire secondo questo punto di riferimento.

Circa due terzi dei dirigenti aziendali senior negano categoricamente un allineamento tra gli impegni di net-zero e gli interessi finanziari aziendali. Secondo una stima, solo una piccola frazione, il 2%, delle aziende riesce a raggiungere anche modesti obiettivi ambientali; il resto fallisce. Con questo come sfondo, la probabilità che le aziende raggiungano emissioni nette zero è molto bassa.

Le aziende non possono mantenere gli impegni di emissioni nette zero a meno che non facciano appropriati cambiamenti organizzativi e strategici. In particolare, dovrebbero perseguire tre strategie: trasferire i siti di produzione e riconfigurare le catene del valore, sviluppare modelli di business a zero emissioni e dare a questi modelli un ruolo centrale nella strategia aziendale, e avviare cambiamenti politici e di governance per sostenere i loro sforzi.

Leggi il documento originale su: Three Steps for Corporations to Actually Achieve Net-Zero Emissions