Un anno da record per il commercio equo e solidale

Secondo il rapporto annuale di Faitrade Italia, nel 2021 gli italiani hanno speso 553 milioni di euro in prodotti contenenti almeno un ingrediente certificato Fairtrade.

Grazie alla vendita di prodotti in Italia, crescono anche i benefici per agricoltori e operai in Asia, Africa e America Latina, che hanno ricevuto 3 milioni e 200.000 in premi. Nel 2021 il mercato del Fairtrade in Italia è cresciuto, con volumi di vendita pari a 8.895 tonnellate (+9%).

Tra le iniziative di quest’anno, da sottolineare il lancio della piattaforma “èQui”, destinata a negozi che vendono prodotti Fairtrade o li utilizzano come ingredienti nelle loro preparazioni. èQui offre la possibilità di geolocalizzare queste attività e rendere più accessibile su larga scala il commercio dei loro prodotti.

Leggi il documento originale su: Commercio equo e solidale, vola anche nel 2021