Usa Rice: analisi del riso nei programmi globali di assistenza alimentare

Usa Rice riferisce che per i primi due trimestri della campagna di commercializzazione 2021 (da ottobre a marzo), sono stati richiesti quasi 42.000 tonnellate di riso per tutti i programmi alimentari globali.
“L’obiettivo di riferimento tradizionale di USA Rice per il tonnellaggio totale di riso in aiuti alimentari ogni anno è stato di 100.000 tonnellate, e negli anni passati era difficile superare tale importo”, ha affermato Bobby Hanks, presidente del sottocomitato USA Rice Food Aid. “Tuttavia, il peggioramento dei disordini civili globali e la conseguente insicurezza alimentare, insieme agli effetti persistenti del COVID, hanno richiesto maggiori forniture dall’industria del riso statunitense per aiutare a combattere la fame nel mondo”.
USA Rice continua a rafforzare i legami con i partner governativi dell’USDA e dell’USAID, oltre a scambiare informazioni sul riso con le agenzie esecutive e il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite (WFP). Il miglioramento della qualità dell’imballaggio e della durata di conservazione, nonché i nuovi sistemi di tracciabilità previsti per il lancio quest’anno, mettono l’industria statunitense del riso in una posizione eccellente.

Leggi il documento originale su: Taking Stock – Rice in Global Food Assistance Programs